News / MAGNET Magazine 01

I PAESI DEL G20 SI COMPROMETTONO A GARANTIRE UNA AGRICOLTURA PIÙ SOSTENIBILE

I ministri dell’agricoltura dei Paesi che compongono il G20 si sono riuniti nella località giapponese di Niigata e hanno firmato una dichiarazione in cui si impegnano a offrire un tipo di agricoltura più sostenibile e rispettosa della natura.

I partecipanti a questa riunione, tenutasi prima di quella prevista per il mese di giungo con i capi di Stato, si riserveranno di condividere le informazioni ottenute nei loro Paesi e assicura di essere disposti a mettere tecnologia e innovazione al servizio dell’agricoltura, al fine di renderla più sostenibile.

Il G20 riunisce Paesi di tutto il mondo che rappresentano il 66% della popolazione mondiale e l’85% del PIL mondiale.

5/5

LA SESTA ESTINZIONE DELLE SPECIE … È IMMINENTE. SAREMO CAPACI DI FERMARLA?

Da poco, presso la sede UNESCO a Parigi è stato presentato un report a partire dai dati della piattaforma Intergovernamentale di Scienze e Politiche sulla Biodiversità e servizi all’ecosistema, dove si evidenzia un allarme: la natura sta diminuendo in tutto il mondo a un tasso senza precedenti storici.

Secondo il documento, elaborato da esperti provenienti da 50 Paesi, la biomassa globale di animali selvaggi si è ridotto drasticamente negli ultimi tempi e un milione di specie di animali e piante sono a rischio estinzione. Si tratta di anfibi, coralli, mammiferi, invertebrati, ovvero i piccoli grandi alleati dell’agricoltura che siamo obbligati a proteggere.

5/5

Altri articoli di interesse

FRANCISCO SÁNCHEZ OCERIN esperto in commercializzazione del fresco

Francisco Sánchez Ocerin, esperto in commercializzazione del fresco Franciso Sánchez Ocerin ha più di vent’anni
Leer más >>

MILLENNIALS: le esigenze dei nuovi consumatori

MILLENNIALS: Le esigenze dei nuovi consumatori L’avocado toast è molto di più che una moda
Leer más >>

Droni: la precisione che arriva dall’alto

Droni: la precisione che arriva dall’alto Piccoli, leggeri e sempre più intelligenti, i droni stanno
Leer más >>